domenica 13 luglio 2008

Wanted, sanguinoso film sul destino


Timur Bekmambetov sbarca ad Hollywood con un film già campione di incassi: Wanted - Scegli il tuo destino. La pellicola è un riadattamento dell'omonima graphic novel di Mark Millar.
Il protagonista della storia è Weasley Gibson (James McAvoy), un impiegato stressato che un giorno si imbatte in una misteriosa donna (Angelina Jolie) che lo invita a far parte di una setta chiamata 'La Confraternita'.
Dopo un duro allenamento in cui impara le tecniche di combattimento più disparate (tra cui gli spari ad effetto e la lotta con i coltelli), Wes viene chiamato a compiere le sue prime missioni: un telaio periodicamente tesse una trama nella quale si cela un codice binario che, decifrato, fornisce il nome di una persona potenzialmente pericolosa che i membri della Confraternita devono eliminare.
Una trama interessante che però non si è mostrata fedele al fumetto da cui è tratta. Nel complesso il film ha tratto diversi spunti da Minority Report (il concetto di prevenire gli omicidi con delle tecniche soprannaturali è lo stesso) e Matrix (la cui celebre tecnica che immortala i combattimenti con il ralenti è diventata lo strumento di molti registi fantascentifici); il tutto inserito in un contesto splatter (nello stile di Fight Club).
'Più o meno consigliato'. La pellicola — altamente violenta — è raccomandata ad un pubblico di soli adulti. A causa della sua tipologia il film viene incontro quasi esclusivamente agli amanti del genere.
A differenza di Shoot 'Em Up, Wanted ha le carte in regola per diventare un cult nella sua categoria.

2 commenti:

Nijo ha detto...

thanks 4 the award (non ho preparato il discorso, mannaggia)..... come te stai passando? spero bene, cmq ci sentiamo via email o magari t iscrivi a facebook (cm il sottoscritto)!?!?! cmq a presto, ciao!

davideb ha detto...

Ciao, ti andrebbe di fare uno scambio link con il mio blog? Spero di si.

Fammi sapere sul mio. ;)

Grazie.

davideb - www.crystalstreet.altervista.org